Italia verso un’economia solare. Più fotovoltaico e bollette meno care

“L’Italia va verso un’economia solare. Le tariffe incentivanti sono un volano necessario per permettere al settore di raggiungere un livello di industrializzazione tale da competere con il costo di generazione di energia elettrica prodotta con fonti tradizionali”.

Questo è quanto dichiarato da Valerio Natalizia, presidente GIFI/ANIE in occasione del convegno sulle prospettive del mercato fotovoltaico italiano, in corso alla Fiera di Roma.

“Come associazione – continua Natalizia – rappresentiamo 170 aziende con 20.000 posti di lavoro e circa il 50% del mercato fotovoltaico. Gli imprenditori delle rinnovabili hanno bisogno di stabilità di mercato e di normative chiare, anche perché questo permetterebbe di ridurre notevolmente il “peso” economico delle bollette elettriche e di generare l’avvio di un processo industriale a sostegno dell’economia azionale”.

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: